Villa La Monaca

Il progetto La Monaca è il risultato della demolizione e della ricostruzione della villa nel rispetto del volume e della sagoma originale. L’intervento di ristrutturazione ha trasmesso all’edificio di Valle d’Astino un’impronta contemporanea: nell’architettura essenziale si distinguono le cornici in ferro Corten che, come balconcini, mettono in evidenza le grandi aperture.

I serramenti hanno uno spessore di 80 millimetri e sono realizzati in rovere lamellare: all’esterno il legno è naturale, all’interno è laccato spazzolato bianco. Alcuni degli infissi installati hanno dimensioni extra large – 5000x3000 millimetri – sia nelle parti fisse del serramento, sia in quelle apribili e scorrevoli.

Arch. Leonardo Togni